Homepage

 SE PER TE LA CASA NON E’ SOLTANTO UN RIFUGIO!

ISCRIVITI AL BLOG IN FONDO ALLA PAGINA PER SCARICARE I CONTENUTI GRATUITI E RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO

logo

Benvenuto nel nostro blog che ha come tema centrale la casa e tutto ciò che le gira intorno.

Dallo scegliere il tecnico e l’Impresa giusti fino all’arredamento e alla normativa.Senza trascurare risparmio energetico e bioedilizia. E altro che vorrai suggerirci…

Oltre ad essere un architetto sono stato titolare, per circa 15 anni, di un’Impresa edile e questo mi consente di avere una visione completa delle problematiche relative alla ristrutturazione.

Spesso ristrutturare casa  è un’esperienza che lascia il segno .

Vogliamo aiutarti ad affrontare questo evento così importante senza perdita di denaro e di tempo e senza stress.

In genere si affronta la ristrutturazione della propria casa una o due volte nell’arco di un’intera vita.

Eventuali errori commessi si subiscono per moltissimi anni se non per sempre.

Pensa per esempio di accorgerti di non avere diviso le stanze come pensavi.

Magari le stesse non rispettano la normativa riguardo alle loro dimensioni o al rapporto aeroilluminante.

Ti mancano delle prese dell’impianto elettrico dove avresti voluto mettere il televisore.

Ti accorgi che in quella stanza il condizionatore stava meglio sull’altra parete.

Sono soltanto alcune delle molte variabili che fanno la differenza tra una buona ristrutturazione e una che si rivelerà, magari nel corso del tempo, fonte di stress e dispendiosa.

Per ottenere il miglior risultato possibile deve esserci una sinergia tra i vari protagonisti della ristrutturazione di cui quello principale sei TU: non è l’architetto né tantomeno l’Impresa!

L’architetto deve aiutarti a portare alla luce i tuoi desideri  .

L’impresa deve  eseguire bene il lavoro così come lo hai pensato insieme all’architetto.

“Voglio farti sorridere: l’architetto F.L.Wright si spinse a progettare per la casa Coonley nel 1907-1908 non solo l’arredamento ma persino tappeti, biancheria da tavola e alcuni abiti per la signora  in una sorta di delirio o dittatura dell’Estetismo.”

Non vogliamo assolutamente arrivare a questo ma:

Tutto va programmato, pianificato e progettato !

Dopo la parentesi nella gestione di un’impresa edile torniamo alla scelta di campo a noi naturalmente più congeniale: fare i tecnici.

Attraverso l’opportunità che ci dà internet e il blog vogliamo riversare su di te la nostra esperienza e  crescere insieme condividendo le tue opinioni.

Ti ringraziamo per aver letto fino a questo punto e per il futuro contributo che vorrai darci.

 

VISITA ANCHE LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK E METTI MI PIACE      https://www.facebook.com/studiotecnicospaccasassi/.

ISCRIVITI AL BLOG QUI SOTTO